Che cos’è il Lipofilling

Il lipofilling è un un intervento di chirurgia estetica che consiste nel prelievo di grasso da determinate aree corporee del paziente per il riempimento dei volumi e la correzione dei volumi del viso, del seno e di altre parti del corpo.

Noto anche come lipostruttura, il lipofilling è un tipo di intervento particolarmente indicato per contrastare i fenomeni dell’invecchiamento della pelle, caratterizzati dalla diminuzione dello spessore del tessuto adiposo sottocutaneo, spesso associata ad una perdita di elasticità cutanea.

Di solito si ricorre al lipofilling per il riempimento della zona naso-bocca, degli zigomi e delle guance, nell’incremento del volume del seno o nel rimodellamento del profilo corporeo e dei glutei.
Ma è anche utilizzato per aggiungere pienezza alle labbra e al dorso delle mani.

Molti pazienti che decidono di sottoporsi a questo tipo di intervento chirurgico, desiderano anche semplicemente incrementare il volume di aree depresse congenite o post-traumatiche, conseguenti a trattamenti medici o chirurgici.

L’intervento

Il lipofilling, soprattutto quello del viso è un intervento semplice e sicuro.
Si tratta di una procedura micro invasiva e soprattutto ripetibile qualora dovesse verificarsi un parziale riassorbimento del grasso che viene impiantato.

Uno dei vantaggi principali consiste nel fatto che per fare il lipofilling non è necessario sottoporsi a test per allergie, poiché ad essere innestato è il proprio grasso corporeo, pertanto è impossibile che possano verificarsi intolleranze o reazioni allergiche.

Trattandosi comunque di un intervento chirurgico vero e proprio, le complicanze che possono insorgere, quali sanguinamento o infezioni, seppur rare, possono essere facilmente risolte. L’importante è che l’intervento venga sempre eseguito da uno specialista in chirurgia plastica all’interno di strutture certificate e autorizzate.

L’unico limite di questo intervento consiste nella disponibilità di accumuli adiposi, da cui prelevare il grasso che non sono sempre presenti nel paziente. Inoltre può essere necessario ripetere il trattamento più volte a distanza di alcuni mesi fino ad ottenere la correzione desiderata. La procedura è piuttosto lunga. La durata dell’impianto non è facilmente prevedibile.

La durata dell’ intervento  può variare da una a più ore, poiché dipende non soltanto dalla quantità di tessuto adiposo da innestare, ma anche dal numero e dall’estensione delle sedi da trattare.
Come anticipato, la tecnica si basa sul prelievo di un accumulo di grasso dallo stesso paziente e sul suo reinserimento, definito come auto-lipo-innesto, mediante incisioni della lunghezza di 1-2 mm eseguite in zone non molto visibili. Una volta terminato l’intervento, può essere necessario suturare le piccole incisioni e medicare la zona trattata.

Normalmente l’intervento viene eseguito in anestesia locale, attraverso l’iniezione di un anestetico sia nella zona del prelievo sia nella sede ove si andrà ad inserire. Tuttavia la scelta del tipo di anestesia dipende da ogni singolo caso. Qualora il lipofilling dovesse richiedere un’anestesia generale o una profonda sedazione, è previsto un colloquio con il medico anestesista.

La fase post operatoria

Nel caso di un intervento di lipofilling limitato, in una zona poco visibile, la normale vita lavorativa e sociale può essere ripresa dal giorno successivo all’intervento. Se invece il lipofilling è più importante, si consiglia di stare a riposo per qualche giorno.

Nell’area che riceve il nuovo stato di adipe, si possono verificare temporaneamente un senso di bruciore o una sensazione di puntura, ma questo non deve allarmare il paziente poiché si tratta del normale decorso post operatorio. Inoltre nel corso delle prime ore successive all’ intervento è normale che possa verificarsi la perdita di un po’ di sangue e liquidi dai piccoli fori cutanei.

Qualora vengano trattate estese aree del volto, la zona può gonfiarsi e potrebbero apparire dei lividi anche molto accentuati, che possono durare  giorni o settimane. I punti di sutura e le medicazioni vengono rimosse dopo circa 7-15 giorni, dipende da come reagisce il singolo paziente.

I risultati del Lipofilling

Il risultato dell’intervento di lipofilling, non è prevedibile dopo un singolo trattamento, in quanto dipendente dalla percentuale di adipe che riesce ad attecchire nella zona di innesto.
Il risultato può considerarsi definitivo dopo circa 3-6 mesi dal trattamento.

Attachment

Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

facebook

Orari al pubblico

  • Lunedì7.30 - 19.30
  • Martedì7.30 - 19.30
  • Mercoledì7.30 - 19.30
  • Giovedì7.30 - 19.30
  • Venerdì7.30 - 19.30
  • Sabato7.30 - 19.30
  • Domenica7.30 - 19.30