In cosa consiste la riabilitazione fisica e quando va eseguita

La riabilitazione fisica generalmente viene prescritta quando un paziente ha subito un intervento chirurgico oppure soffre di problemi e malattie che sono di natura reumatologica, traumatologica, ortopedica, angiologica, ortopedica.

Generalmente è il medico che ha in cura il paziente a richiedere una visita di medicina e riabilitazione ed attraverso questo genere di consulto viene verificato sia il quadro della funzionalità motorie del paziente che quelle cognitive e sensitive ( sia quelle che sono state compromesse che quelle che il paziente è ancora in grado di controllare interamente o parzialmente) ed in seguito viene stabilito un piano riabilitativo che mira a far recuperare l’autonomia al paziente.

Si fa sempre più ricorso alla riabilitazione fisica, in quanto sono numerosi i casi che richiedono l’intervento di un terapista:

– Necessità di recupero in seguito a ictus, disturbi legati all’invecchiamento e infarti;
– In seguito ad incidenti domestici;
– Per garantire il recupero adeguato al paziente dopo aver subito interventi chirurgici;
– Correggere la postura;
– Riabilitare muscoli e apparato scheletrico, etc.

I terapisti della riabilitazione si aggiornano costantemente e garantiscono ai pazienti trattamenti personalizzati che migliorano la qualità della vita delle persone in quanto le tecniche attuali consentono di ridurre il dolore, diminuire il consumo di farmaci e ritrovare l’autonomia, ma affinché la riabilitazione fisica sia efficiente deve essere eseguita in strutture adeguate e da personale competente.

Per esempio, la riabilitazione a Perugia può essere effettuata presso la Casa di Cura Liotti (Perugia), dove si può usufruire dei servizi professionali messi a disposizione dai numerosi terapisti formati adeguatamente per garantire la buona riuscita delle terapie ad ogni paziente.

Si tratta di un centro di riabilitazione di Perugia rinomato per i risultati ottenuti e per questo viene scelto da numerosi pazienti non solo per recuperare la mobilità in seguito a traumi gravi, ma anche per migliorare la qualità della propria vita quotidiana. Infatti, i terapisti insegnano e aiutano i pazienti ad eseguire i movimenti necessari per evitare ed arginare i tipici problemi che si verificano in presenza di determinate malattie e grazie alle terapie che vengono prescritte in maniera personalizzata possono risolvere numerosi problemi comuni che solitamente vengono trattati con i farmaci.

Tra questi il mal di schiena è decisamente uno dei più comuni, ma grazie alla riabilitazione fisica effettuata presso la struttura di riabilitazione, numerosi pazienti hanno trovato la guarigione eliminando il consumo di farmaci, inoltre questo centro di riabilitazione ha il personale adeguato per far recuperare le funzioni motorie anche ai pazienti che hanno subito traumi di varia natura oppure che devono seguire un percorso riabilitativo per alleviare i dolori dovuti a malattie degenerative.

In conclusione possiamo dire che la riabilitazione fisica è la soluzione ideale per rallentare il processo di invecchiamento attraverso i giusti movimenti che vengono prescritti nelle terapie, alleviare dolori dovuti a diverse cause e per recuperare le proprie capacità psicomotorie che sono state compromesse per vari motivi.

Attachment

  • riabilitazione fisica

Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

facebook

Orari al pubblico

  • Lunedì7.30 - 19.30
  • Martedì7.30 - 19.30
  • Mercoledì7.30 - 19.30
  • Giovedì7.30 - 19.30
  • Venerdì7.30 - 19.30
  • Sabato7.30 - 19.30
  • Domenica7.30 - 19.30